Italiano | 115
Bosch Power Tools 1 609 929 T49 | (19.11.09)
Montaggio della piastra di base (vedi figura b)
Posizionare la piastra di base 35 nelle rien-
tranze previste in modo tale che le viti con in-
tagli a croce facciano presa nei fori della car-
cassa.
Fissare la piastra di base serrando saldamen-
te le viti con intagli a croce.
Montaggio dalla parte superiore
Girare l’elettroutensile in modo che si trovi
ora nella posizione corretta per lavorare.
Montaggio del cuneo separatore
(vedi figure c1c3)
Utilizzando la chiave ad anello 17 sollevare la
piastra di posizionamento 3 nella parte ante-
riore ed estrarla dalle rientranze 37.
Ruotare la manovella 12 in senso antiorario
fino alla battuta d’arresto in modo che la la-
ma di taglio 38 arrivi a trovarsi nella posizio-
ne più alta sopra il banco per troncare.
Per l’orientamento della lama di taglio 38 al-
lentare il pomello d’arresto 29.
Spingere il cuneo separatore 4 con i relativi
fori sui perni di alloggiamento del supporto
39.
Fissare il cuneo separatore 4 al supporto 39
serrando saldamente la vite a testa esagona-
le 36 con la chiave ad anello 17 (13 mm).
Regolare di nuovo la lama di taglio su 90° e
serrare saldamente il pomello di arresto 29.
(vedi anche «Regolazione della posizione ver-
ticale dell’angolo obliquo», pagina 119)
Nota bene: Per evitare il pericolo di un blocco
del pezzo in lavorazione, il cuneo separatore de-
ve essere allineato alla lama di taglio.
Al termine montare di nuovo la piastra di po-
sizionamento 3.
Allo scopo agganciare la piastra di posiziona-
mento nelle relative rientranze 37 e premere
successivamente la piastra di posizionamen-
to verso il basso fino a quando la stessa scat-
ta in posizione nel banco per troncare.
Montaggio della cuffia di protezione
(vedi figura d)
Per il montaggio utilizzare il set di fissaggio «cuf-
fia di protezione» 40. (vite, dado, rondella)
Infilare la vite 40 attraverso i fori sulla cuffia
di protezione e sul cuneo separatore.
L’attacco quadro sulla vite deve scattare in
posizione nella relativa rientranza sulla cuffia
di protezione.
Applicare la rondella ed il dado.
Utilizzando la chiave ad anello 17 (13 mm)
serrare saldamente il dado in modo che la
cuffia di protezione possa restare bloccata in
qualsiasi posizione venga regolata.
Montaggio della prolunga del banco
(vedi figure e1–e2)
Per il montaggio utilizzare il set di fissaggio
«prolunga del banc41. (2 barre di guida, 2 viti
per fissaggio di sicurezza, 2 clip, 2 manopole di
fissaggio corte)
Inserire le due barre di guida, con il foro filet-
tato nella parte anteriore, fino alla battuta
d’arresto nei fori previsti allo scopo sulla pro-
lunga del banco 2.
Avvitare il tampone di gomma 42 alla prolun-
ga del banco.
Per il fissaggio, inserire le clip nei fori delle
barre di guida.
Infilare quindi la prolunga del banco con le
due barre di guida nei supporti previsti allo
scopo sotto al banco per troncare.
Per il fissaggio di sicurezza contro l’estrazio-
ne accidentale, avvitare le viti nelle filettature
previste allo scopo.
Avvitare il pomello di fissaggio 23 nella filet-
tatura prevista allo scopo sotto il banco per
troncare.
OBJ_BUCH-783-003.book Page 115 Thursday, November 19, 2009 4:24 PM