120 | Italiano
1 609 929 T49 | (19.11.09) Bosch Power Tools
Regolazione della guida parallela sup-
plementare
Per il taglio di pezzi in lavorazione stretti e per
il taglio di angoli obliqui verticali è necessario
montare la guida parallela supplementare 18 di
alluminio sulla guida parallela 8. (vedi figura g2)
I pezzi corti possono incastrarsi durante il taglio
tra la guida parallela e la lama di taglio, possono
essere afferrati dalla lama di taglio ascendente
e scagliati via.
Per questa ragione la guida parallela supple-
mentare deve essere regolata in modo tale che
l’estremità della guida termini nel settore com-
preso tra il dente della lama di taglio in posizio-
ne più avanzata ed il centro della lama di taglio.
A tal fine allentare i pomelli di fissaggio 48 e
spostare la guida parallela supplementare 18
a seconda delle esigenze.
Serrare di nuovo saldamente i pomelli.
Per il taglio di pezzi in lavorazione alti e stretti
deve essere montata la guida parallela supple-
mentare 18 di alluminio direttamente sulla guida
parallela 8. (vedi figura g3)
Messa in funzione
Accensione (vedi figure G1G2)
Spingere il pulsante rosso ARRESTO
D’EMERGENZA 14 verso sinistra ed aprire il
coperchio di sicurezza giallo 30.
Per la messa in funzione premere il tasto di
avvio verde 60.
Chiudere quindi il coperchio di sicurezza sen-
za farlo scattare in posizione.
Spegnimento (vedi figura G3)
Premere il pulsante rosso ARRESTO D’EMER-
GENZA 14.
Mancanza di corrente
Un interruttore di avvio/arresto è un cosiddetto
interruttore di minima tensione che impedisce
dopo una mancanza di corrente un riavvio
dell’elettroutensile (ad es. in caso di estrazione
della spina durante il funzionamento).
Per poter in seguito rimettere in funzione l’elet-
troutensile premere di nuovo il tasto di avvio
verde 60.
Indicazioni operative
Indicazioni generali per l’operazione di taglio
f Durante tutti i tagli è necessario assicurarsi
innanzitutto che la lama di taglio non possa
toccare in nessun momento le battute o al-
tre parti dell’apparecchio.
Proteggere la lama di taglio da battute e da col-
pi. Non sottoporre mai la lama da taglio a pres-
sione laterale.
Per evitare il pericolo di un blocco del pezzo in
lavorazione, il cuneo separatore deve essere al-
lineato alla lama di taglio.
Non lavorare pezzi deformati. Il pezzo in lavora-
zione deve avere sempre un bordo diritto per
l’appoggio alla guida parallela.
Conservare sempre il piano scorrevole sull’elet-
troutensile.
Non utilizzare l’elettroutensile per scanalature,
intagli o fessure.
Tracciatura della linea di taglio
Tracciare sull’etichetta adesiva rotonda gial-
la 7 lo spessore della lama di taglio.
In questo modo è possibile posizionare esat-
tamente il pezzo in lavorazione per eseguire
l’operazione di taglio senza aprire la cuffia di
protezione.
Posizione dell’operatore (vedi figura H)
f Non posizionarsi mai in linea con la lama di
taglio davanti all’elettroutensile bensì sem-
pre spostati lateralmente dalla lama di ta-
glio. In questo modo il corpo è protetto da un
possibile contraccolpo.
Non avvicinare mai le mani, le dita oppure le
braccia alla lama in rotazione.
Osservare a riguardo le seguenti indicazioni:
Tenere saldamente con entrambe le mani il
pezzo in lavorazione e premerlo con forza sul
banco per tagliare, in modo particolare in ca-
so di lavori senza guida. (vedi figura I)
In caso di pezzi in lavorazione stretti e per il
taglio di angoli obliqui verticali utilizzare
sempre il piano scorrevole 22 fornito in dota-
zione e la guida parallela supplementare 18.
(vedi figura J)
OBJ_BUCH-783-003.book Page 120 Thursday, November 19, 2009 4:24 PM