20
RASAERBA IDROSTATICO FD 300 - 700
Gentile Cliente,
nel ringraziarla per la fiducia e la preferenza accordata al nostro Grillo FD300-700 confidiamo che l’uso di questa
sua nuova macchina risponda pienamente alle sue esigenze.
Per l’impiego ottimale e per la sua manutenzione nel tempo, la preghiamo di leggere attentamente e seguire
scrupolosamente le indicazioni di questo libretto; ciò le consentirà di ottenere i massimi risultati e salvaguardare
la sua spesa. La preghiamo di conservare questo libretto, che dovrà sempre accompagnare la macchina.
ATTENZIONE! Leggere attentamente prima di avviare il motore. Le seguenti avver-
tenze sono importanti per l’incolumità dell’operatore!
AVVERTENZE
La prudenza è l’arma principale nella prevenzione degli incidenti!
La preghiamo vivamente di leggere con attenzione le seguenti avvertenze nell’uso del rasaerba, prima ancora di
iniziare il lavoro.
L’uso improprio del rasaerba ed il suo equipaggiamento possono risultare pericolosi; per ridurre queste possibilità
osservare le precauzioni necessarie di seguito riportate:
1) Leggere interamente questo manuale prima di accendere e mettere in movimento il rasaerba.
2) Dare particolare attenzione alle ammonizioni e alle etichette di sicurezza attorno al rasaerba.
3) La rotazione della lama del rasaerba è molto pericolosa, non mettere mai le mani o i piedi sotto al piatto
rasaerba.
4) Prima di fare lavorare con la macchina altre persone bisogna metterle al corrente delle norme di sicurezza
e di come si usa.
5) Prima di accendere la macchina verificare che non ci siano persone intorno; specialmente bambini.
6) Prima di partire con la macchina in marcia indietro controllare che non ci siano persone od ostacoli.
7) Non permettere passeggeri sulla macchina.
8) Non usare la macchina quando si è affaticati e non bere alcolici.
9) Controllare il terreno prima di procedere alla rasatura, che non vi siano sassi, bastoni o corpi estranei, che
potrebbero essere scagliati lontano, e quindi molto pericolosi.
10) Prima di iniziare il lavoro, indossare indumenti appropriati da lavoro, guanti, scarponi, occhiali.
11) Prima di scendere dal rasaerba, spegnere il motore, disinserire la PTO, rimuovere la chiave d’avviamento e
abbassare il piatto tosaerba nella posizione più bassa.
12) Sui viali sconnessi viaggiare a bassa velocità.
13) Sulle pendenze, in discesa moderare la velocità.
14) Non fare lavorare ragazzi troppo giovani; vietato l’uso ai minori di 16 anni.
15) Non fare retromarcia col motore accelerato.
16) È pericoloso azionare le leve di guida bruscamente, col motore a massimo regime.
17) Non azionare la leva avanzamento bruscamente.
18) Per evitare il pericolo di esalazioni velenose, non adoperare il motore acceso in un locale chiuso.
19) Prima di avviare il motore riempire il serbatoio di carburante. Fare rifornimento di combustibile solo
all’aperto, spegnere sempre il motore, stare lontano da scintille o fiamme, non fumare!
Non rimuovere il tappo serbatoio carburante quando il motore è caldo.
Riposizionare in modo sicuro il tappo del serbatoio e dei contenitori di carburante.
20) Evitare fuoriuscite di combustibile e dopo aver riempito il serbatoio pulire ogni fuoriuscita sulla macchina prima
di avviare il motore.
21) Non operare col rasaerba vicino a fossati o banchine che si possono rompere sotto il peso della macchina,
specialmente quando la superficie è staccata o bagnata.
22) In discesa curvare sempre lentamente.
23) Non manomettere o disattivare i dispositivi di sicurezza.
24) Non lavorare col rasaerba sopra alla ghiaia che viene aspirata e centrifugata dalla lama, risultando molto
pericolosa.
25) Se avete dei bambini, quando non usate la macchina, nascondete le chiavi di avviamento.
26) Non fare nessun tipo di regolazione o pulizia col motore in moto.
27) Non fare controllare la macchina da nessuno mentre siete seduti alla guida col motore in moto.
28) Non appoggiare pesi sul sedile, si potrebbe disattivare il dispositivo di sicurezza dell’avviamento.
29) L’utilizzatore è sempre responsabile dei danni arrecati a terzi.
30)
Ogni utilizzo improprio comporta il decadimento della garanzia ed il declino di ogni responsabilità del costruttore.