Fein ASCM 18 Инструкция по эксплуатации онлайн [28/154]
28
it
Assicurare il pezzo in lavorazione. Un pezzo in lavora-
zione tenuto fermo con un dispositivo di bloccaggio è più
sicuro che se tenuto con la semplice mano.
Impugnare saldamente l’elettroutensile. Possono verifi-
carsi brevemente elevati momenti di reazione.
Non lavorare mai materiali contenenti amianto. L’amianto
è ritenuto materiale cancerogeno.
È vietato applicare targhette e marchi sull’elettroutensile
avvitandoli oppure fissandoli tramite rivetti. In caso di
danno dell’isolamento viene a mancare ogni protezione
contro scosse elettriche. Utilizzare targhette autoadesive.
Non utilizzare nessun tipo di accessorio che non sia stato
appositamente sviluppato oppure esplicitamente appro-
vato dalla casa costruttrice dell’elettroutensile. Un fun-
zionamento sicuro non è assicurato dal semplice fatto che
le misure di un accessorio combacino con il Vostro elet-
troutensile.
Pulire regolarmente le fessure di ventilazione dell’elet-
troutensile con attrezzi non metallici. La ventola del
motore attira polvere nella carcassa. Questo può causare,
in caso di accumulo eccessivo di polvere metallica, peri-
coli elettrici.
Non guardare mai da distanze ridotte nella luce della
lampada dell’elettroutensile. Non dirigere mai la luce
della lampada negli occhi di altre persone che si trovano
nelle vicinanze. La radiazione che viene generata da appa-
recchi luminosi può essere dannosa per gli occhi.
Non dirigere mai l’elettroutensile verso sé stessi, altre
persone o animali. Esiste il pericolo di lesioni dovute a
accessori taglienti o bollenti.
Impiego e trattamento della batteria ricaricabile
(blocco della batteria ricaricabile).
Per evitare pericoli come ustioni, incendio, esplosione,
lesioni della pelle ed altre lesioni durante l’impiego della
batteria ricaricabile osservare le seguenti istruzioni:
Le batterie ricaricabili non devono essere smontate,
aperte oppure sminuzzate. Non sottoporre le batterie
ricaricabili ad alcun urto meccanico. In caso di danneg-
giamento ed un uso non corretto della batteria ricarica-
bile possono fuoriuscire vapori e liquidi dannosi. I vapori
possono irritare le vie respiratorie. Il liquido della batteria
ricaricabile che fuoriesce può causare irritazioni della
pelle o ustioni.
Se il liquido fuoriuscito dalla batteria ricaricabile dan-
neggiata ha bagnato oggetti attigui, controllare le parti
interessate, pulirle oppure, se necessario, sostituirle.
Non esporre la batteria ricaricabile al calore o al fuoco.
Non immagazzinare la batteria ricaricabile sottoponen-
dola alla luce solare diretta.
Togliere la batteria ricaricabile dal suo imballo originale
solamente se la stessa deve essere utilizzata.
Togliere la batteria ricaricabile dall’elettroutensile prima
di ogni lavoro all’elettroutensile stesso. Se l’elettrouten-
sile si mette in funzione accidentalmente esiste il pericolo
di lesioni.
Rimuovere la batteria ricaricabile esclusivamente ad
elettroutensile spento.
Tenere le batterie ricaricabili lontane dai bambini.
Tenere pulita la batteria ricaricabile e proteggerla da
umidità ed acqua. Pulire i contatti sporchi della batteria
ricaricabile e dell’elettroutensile con un panno asciutto e
pulito.
Utilizzare esclusivamente batterie ricaricabili originali
FEIN intatte adatte per l’elettroutensile. In caso di lavori
con e di ricarica di batterie ricaricabili non corrette, dan-
neggiate riparate oppure rigenerate, di imitazioni e pro-
dotti di terzi, esiste il pericolo di incendio e/o di
esplosione.
Seguire le indicazioni di sicurezza indicate nelle istruzioni
per l’uso del caricabatteria.
Vibrazione mano-braccio
Il livello di oscillazioni indicato nelle presenti istruzioni è
stato misurato conformemente ad una procedura di
misurazione normalizzata contenuta nel EN 60745 e può
essere impiegato per la comparazione con altri elettrou-
tensili. Lo stesso è adatto anche per una valutazione tem-
poranea della sollecitazione da vibrazioni.
Il livello di oscillazioni indicato rappresenta le applicazioni
principali dell’elettroutensile. Se tuttavia l’elettroutensile
viene utilizzato per altri impieghi, con accessori differenti
oppure non viene effettuata una sufficiente manuten-
zione è possibile che il livello di oscillazioni sia differente.
Questo può aumentare sensibilmente la sollecitazione da
vibrazioni per l’intero periodo di lavoro.
Per la precisa valutazione della sollecitazione da vibra-
zioni dovrebbero essere considerati anche i tempi in cui
l’apparecchio è spento oppure è acceso ma non effettiva-
mente in funzione. Questo può ridurre considerevol-
mente la sollecitazione da vibrazioni per l’intero periodo
di lavoro.
Stabilire ulteriori misure di sicurezza per la protezione
dell’operatore dall’azione delle vibrazioni, come ad
esempio: manutenzione dell’elettroutensile e degli acces-
sori, mantenimento mani calde, organizzazione delle pro-
cedure operative.
Modo di procedere con polveri pericolose
Nelle procedure operative di asporto materiale con il
presente utensile si formano polveri che possono essere
pericolose.
Il contatto oppure l’inalazione di alcune polveri p. es. di
amianto e materiali contenenti amianto, vernici conte-
nenti piombo, metallo, alcuni tipi di legno, minerali, par-
ticelle di silicato di materiali contenenti minerali, solventi
per vernici, sostanze protettive per legno, vernice antive-
getativa per imbarcazioni possono causare reazioni aller-
giche e/o malattie delle vie respiratorie, cancro, danni
riproduttivi alle persone. Il rischio dovuto all’inalazione di
polveri dipende dall’esposizione. Utilizzare un’aspira-
zione adatta alla polvere che si forma nonché equipaggia-
menti protettivi personali e provvedere per una buona
aerazione del posto di lavoro. Lasciare effettuare la lavo-
razione di materiale contenente amianto esclusivamente
a personale specializzato.
Polvere di legname e polvere di metallo leggero, miscele
bollenti da polvere di levigatura e sostanze chimiche pos-
sono, in caso di condizioni sfavorevoli, prendere fuoco o
causare un’esplosione. Evitare la fuga di scintille in dire-
zione del contenitore per la polvere nonché il sovrariscal-
OBJ_BUCH-0000000114-001.book Page 28 Friday, April 26, 2013 9:24 AM